Photogallery

Contratti
ARAN

Raccolta Sistematica
Orientamenti Applicativi
Comparto Università

FERIE e FESTIVITA'

ASSENZE per MALATTIA

Orientamenti Applicativi - aggiornati a dicembre 2016

Permessi retribuiti
Permessi brevi

Permessi per
diritto allo studio

Guida Operativa aggiornata a dicembre 2016

Accordo Quadro in materia di TFR e di Previdenza Complementare del 29 luglio 1999

L’adeguamento retributivo e contributivo nel passaggio dal TFS al TFR dei pubblici dipendenti ai sensi dell’art. 6 dell'AQN

RSU

Quotidiani online
Link Utili

LA FORMAZIONE SINDACALE "strumento rilevante al fine di pervenire anche al rafforzamento della rete sindacale in grado di rispondere alle attese degli iscritti e non solo"

La formazione per i quadri sindacali ha una importanza strategica finalizzata all’accrescimento delle risorse umane, alle loro competenze e capacità, e va sempre più affermandosi anche in un ambito più vasto del contesto sindacale. Considerata come strumento centrale di sviluppo di ogni organizzazione, sindacale, la formazione rappresenta oggi uno strumento rilevante al fine di pervenire anche al rafforzamento della rete sindacale in grado di rispondere alle attese degli iscritti e non solo, attraverso il miglioramento e l’incremento del livello qualitativo della capacità di tutela sindacale e di tutte le attività ed i servizi resi, sia agli iscritti che a i cittadini.

Le competenze individuali e di gruppo costituiscono una parte rilevante del patrimonio di risorse delle organizzazioni; non sono riducibili al solo bagaglio di acquisizioni cognitive di cui ciascuno dispone in quanto patrimonio di conoscenze derivanti da un percorso di studi e di esperienza, ma vanno ben oltre tali dimensioni nella misura in cui sono fortemente legate ad un processo di continuo aggiornamento che consenta di adeguare le conoscenze ai nuovi ambiti operativi, in un contesto in cui le attività ed i ruoli all’interno delle organizzazioni si sviluppano e si articolano, rinsaldando l’identità propria di tutto il quadro organizzativo.

Nell’ambito delle politiche formative che si vengono a delineare in un nuovo contesto, in cui le dinamiche economiche e normative rimettono in gioco competenze acquisite e risorse, deve essere gradualmente superata l’impostazione della formazione classica fondata esclusivamente sulla trasmissione di saperi di tecniche e valori, che deve necessariamente essere integrata da percorsi che prevedano aggiornamenti e confronti su problemi e dinamiche centrati sull’attualità e sull’esperienza concreta.

Ecco perché come FGU Dipartimento CSA - Università abbiamo deciso di continuare questo percorso formativo, non solo aperto ai quadri dirigenti, ma anche a tutti gli iscritti e simpatizzanti, con un primo convegno di formazione su tematiche di interesse sindacale della durata di sei ore tenutosi nei giorni 16-18 us, fuori dall’orario di servizio e con attestato finale di partecipazione, presso la Sala Carlo de Trizio – Centro Polifunzionale piazza Cesare Battisti 1, Bari, la cui relazione è stata svolta dal Prof. Giovanni Roma, Professore universitario Diritto del lavoro, che ha proposto i seguenti moduli:

· La valutazione delle prestazioni nel lavoro pubblico

· Performance e premialità dopo il D. L.gs. 74/2017

 

Il Coordinatore Nazionale

FGU Dipartimento CSA Università

Michele Poliseno

In allegato:

Misurare_valutare_premiare_Inps_Valore_P.A.

La_valutazione_delle_prestazioni_nella_P.A.

D.Lgs 150/74

D.Lgs 150 post Madia

 

Tabelle Assegni Familiari
2018-2019


Meteo

Tutto su IMU e TASI

Convenzioni

Powered by