Photogallery

Contratti
ARAN

Raccolta Sistematica
Orientamenti Applicativi
Comparto Università

FERIE e FESTIVITA'

ASSENZE per MALATTIA

Orientamenti Applicativi - aggiornati a dicembre 2016

Permessi retribuiti
Permessi brevi

Permessi per
diritto allo studio

Guida Operativa aggiornata a dicembre 2016

Accordo Quadro in materia di TFR e di Previdenza Complementare del 29 luglio 1999

L’adeguamento retributivo e contributivo nel passaggio dal TFS al TFR dei pubblici dipendenti ai sensi dell’art. 6 dell'AQN

RSU

Quotidiani online
Link Utili

Riforma della P.A ''Previste maggiori risorse per la contrattazione decentrata e addio al cartellino di presenza con la rilevazione biometrica di identità''

Previste maggiori risorse per la contrattazione decentrata. Con il disegno di legge di riforma della pubblica amministrazione voluto dal ministro della Funzione Pubblica Giulia Bongiorno il cui testo sarà portato oggi in consiglio dei ministri verrà confermata la norma di interpretazione autentica che intende disapplicare l'articolo 23, comma 2, del dlgs 75/2017, che impone alla contrattazione decentrata il rispetto del tetto di spesa del 2016 che finisce per scaricare sui fondi della contrattazione decentrata il finanziamento degli incrementi dei costi per le progressioni orizzontali, le voci connesse allo stipendio tabellare (straordinari, turno, lavoro notturno e festivo), nonché dell'incremento stipendiale di 83,20 euro decorrente dal 2019.

Rilevazione della presenza. Scomparirà il cartellino di marcamento attualmente in uso, il dipendente che marcherà la presenza in servizio, sarà riconosciuto personalmente,  grazie a «sistemi di verifica biometrica dell'identità e di videosorveglianza» che saranno adottati «in sostituzione dei diversi sistemi di rilevazione automatica, attualmente in uso».

Leggi tutto su: italiaoggi.it

 

Tabelle Assegni Familiari
2018-2019


Meteo

Tutto su IMU e TASI

Convenzioni

Powered by