Photogallery

Contratti
ARAN

Raccolta Sistematica
Orientamenti Applicativi
Comparto Università

FERIE e FESTIVITA'

ASSENZE per MALATTIA

Orientamenti Applicativi - aggiornati a dicembre 2016

Permessi retribuiti
Permessi brevi

Permessi per
diritto allo studio

Guida Operativa aggiornata a dicembre 2016

Accordo Quadro in materia di TFR e di Previdenza Complementare del 29 luglio 1999

L’adeguamento retributivo e contributivo nel passaggio dal TFS al TFR dei pubblici dipendenti ai sensi dell’art. 6 dell'AQN

RSU

Quotidiani online
Link Utili

Sentenza Corte di Cassazione ''Obbligo del datore di lavoro pubblico al pagamento ferie non utilizzate dal dipendente''

Secondo la Cassazione, il lavoratore ha sempre diritto al pagamento sostitutivo delle ferie non godute, senza necessità di provare di averle richieste, mentre spetta al datore di lavoro fornite prova dell’adempimento o della sua offerta. Con la sentenza n.15652 del 14 giugno 2018 la Corte di Cassazione infatti ribalta l’indicazione della Corte d’Appello secondo la quale il datore di lavoro pubblico ha diritto a non pagare le ferie al lavoratore cessato se quest’ultimo non dimostri di averle preventivamente richieste. Vige, pertanto, l’obbligo di pagamento ferie non utilizzate ai Dipendenti Pubblici. La Cassazione ha inoltre richiamato la giurisprudenza di legittimità, ordinaria e amministrativa, che riconosce al lavoratore il diritto ad un’indennità per le ferie non godute per causa a lui non imputabile, anche quando difetti un’esplicita previsione negoziale in tal senso, ovvero quando la normativa settoriale formuli il divieto di “monetizzazione”. La Corte ha affermato che il diritto inderogabile sarebbe violato se la cessazione dal servizio vanificasse, senza alcuna compensazione economica, il godimento delle ferie compromesso dalla malattia o da altra causa non imputabile al lavoratore. Nel caso specifico, il ricorso del dipendente è stato giudicato fondato dalla Cassazione, in quanto dal mancato godimento delle ferie deriva il diritto del lavoratore al pagamento dell’indennità sostitutiva.   Tratto da: www.lentepubblica.it

In allegato pdf la sentenza n.15652 del 14 giugno 2018

 

Tabelle Assegni Familiari
2018-2019


Meteo

Tutto su IMU e TASI

Convenzioni

Powered by