Photogallery

Contratti
ARAN

Raccolta Sistematica
Orientamenti Applicativi
Comparto Università

FERIE e FESTIVITA'

ASSENZE per MALATTIA

Orientamenti Applicativi - aggiornati a dicembre 2016

Permessi retribuiti
Permessi brevi

Permessi per
diritto allo studio

Guida Operativa aggiornata a dicembre 2016

Accordo Quadro in materia di TFR e di Previdenza Complementare del 29 luglio 1999

L’adeguamento retributivo e contributivo nel passaggio dal TFS al TFR dei pubblici dipendenti ai sensi dell’art. 6 dell'AQN

RSU

Quotidiani online
Link Utili

INFORMO CUN: adunanza del 17-18 e 19 /12/2019

Rapporto informativo a cura di Michele Poliseno - coordinatore nazionale FGU GILDA - Dipartimento Università - rappresentante del personale TA al CUN - Informo CUN -  Adunanza del 17, 18 e 19 dicembre 2019

Convegno “1979-2019” - 40 di CUN

Il 18 Dicembre, in occasione dei quaranta anni del Consiglio Universitario Nazionale, si è tenuto presso la Sala Aldo Moro del MIUR un convegno al quale hanno partecipato, oltre agli attuali e ad alcuni dei precedenti Consiglieri, numerosi rappresentanti delle comunità scientifiche e accademiche. Ai saluti del Ministro Lorenzo FIORAMONTI e alla relazione introduttiva del Presidente del CUN, Antonio VICINO,  sono seguite le testimonianze di Luigi FRATI, Andrea LENZI e Carla BARBATI per il loro ruolo rispettivamente di Vicepresidente CUN (1986-1989), di Presidente CUN (2007-2017) e Presidente CUN (2017-2019). Sono poi intervenuti il Presidente dell’ANVUR Paolo MICCOLI, il Presidente della CRUI Gaetano MANFREDI e la Presidente del CNGR Lucia ALTUCCI.

Audizione del Presidente del Consiglio nazionale degli studenti universitari - CNSU


È intervenuto nel corso della sessione Luigi Leone CHIAPPARINO, neoeletto Presidente del CNSU. LAVORI

Analisi e proposte circa il DM n.1110 del 29-11-2019 su “Linee guida per la valutazione della qualità della ricerca (VQR) 2015-2019”.
Il Consiglio Universitario Nazionale ha approvato un testo con il quale esprime alcune riserve e preoccupazioni in merito al DM n.1110 del 29-11-2019.
Dal punto di vista del metodo, il CUN giudica negativamente l’assenza di confronto con gli attori del sistema universitario e i loro rappresentanti nella stesura del DM. Osserva, inoltre, la scarsa considerazione di suoi precedenti documenti sul tema della valutazione.
Per quanto riguarda il contenuto del DM, il CUN rileva una serie di criticità; tra queste: a) l’introduzione di un vincolo legato alle modalità di pubblicazione [Open access], che potrebbe falsare e/o distorcere la procedura di valutazione. Inoltre, a tale proposito, il CUN mette in evidenza il nocumento che l’applicazione retroattiva di tale vincolo potrebbe avere sul sistema universitario anche in termini di sostenibilità economica, in ragione dei costi connessi alla necessità di rendere accessibili le pubblicazioni protette da copyright/embargo; b) i requisiti per la selezione dei GEV, che appaiono eccessivamente bassi e insufficienti per garantire l’elevata qualificazione richiesta dal loro accresciuto ruolo rispetto ai precedenti esercizi, anche in considerazione del sistema di selezione attuato per estrazione a sorte; c) la previsione concernente le pubblicazioni con di più di cinque coautori, che limiterebbe in prospettiva futura la ricerca multidisciplinare e lo sviluppo di collaborazioni, anche internazionali, tra diverse strutture.
Con questo testo, il CUN chiede che, analogamente a quanto già avvenuto nei precedenti esercizi della VQR, sia prevista una fase di consultazione sulla proposta del bando ANVUR prima della sua emanazione.

Comunicato su legge di bilancio 2020

Il Consiglio Universitario Nazionale ha approvato un Comunicato con il quale, ribadendo la grave insufficienza complessiva delle risorse pubbliche destinate al sistema universitario, rimarca la necessità di un consistente incremento delle risorse per il sistema universitario, soprattutto per la parte non vincolata del Fondo di Finanziamento Ordinario; di proseguire nel finanziamento del “piano straordinario”, per la progressione di carriera dei RTI in possesso di Abilitazione Scientifica; di sostenere un piano di organica programmazione con risorse strutturali e aggiuntive per un reclutamento di giovani nel sistema universitario e di proseguire nel finanziamento del “piano straordinario” per RTD di tipo B, realizzato negli ultimi anni e peraltro prospettato, ma ora espunto, dalla Legge di Bilancio 2020.
Qualora le indicazioni elencate non fossero accolte, il CUN segnala l’impossibilità degli Atenei pubblici di procedere ad una stabile programmazione del reclutamento del personale ed esprime una forte preoccupazione per la qualità della ricerca e la tenuta dell’offerta formativa.

DESIGNAZIONI

Il CUN ha designato Irene BRAGANTINI come componente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Italiano di Studi Germanici. Già Professoressa Ordinaria di Archeologia Classica (SSD L-ANT/07) presso l’Università di Napoli “L’Orientale”, già Presidente dell’AIPMA (Association Internationale pour la Peinture Murale Antique), membro del Comitato scientifico del Parco Archeologico di Pompei, Irene BRAGANTINI è da tempo in organico rapporto, per attività editoriali e progetti, con il Deutsches Archäologisches Institut di Roma.

ATTIVITA’ CONSULTIVE

Sono state esercitate le funzioni consultive dell’organo. Tra queste, l’approvazione di modifiche di regolamenti didattici d’ateneo; i riconoscimenti di titoli accademici pontifici; i riconoscimenti di servizi pre-ruolo prestati all’estero; i riconoscimenti delle corrispondenze delle posizioni accademiche ai fini delle chiamate dirette e delle ammissioni alle selezioni degli atenei; la valutazione di titoli esteri ai fini dell’equivalenza con titoli italiani; i riconoscimenti dei dottorati di ricerca o analoga qualificazione accademica; i pareri sulle richieste di passaggio di SSD; l’approvazione di ordinamenti didattici di scuole di specializzazione in area psicologica; la risposta alla richiesta di parere pervenuta dalla Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione superiore del 31 ottobre 2019 sugli "Esami di stato di abilitazione all’esercizio della professione di chimico e fisico"; la costituzione di commissioni giudicatrici per la conferma in ruolo dei ricercatori universitari.

 

 

Il link al parere del CUN sul bando ANVUR per la VQR deliberato nell'adunanza CUN del 16 gennaio 2020 (trasmesso al ministro dell'Università e Ricerca, al presidente dell'ANVUR e della  CRUI)

Michele Poliseno

 

Tabelle Assegni Familiari
2018-2019


Meteo

Tutto su IMU e TASI

Convenzioni

Powered by